Heritage Black Bay

HERITAGE
HERITAGE00HERITAGE01HERITAGE02HERITAGE04

Heritage Black Bay

Il modello Heritage Black Bay, presentato per la prima volta nel 2012 e premiato dalla giuria del Grand Prix d’Horlogerie di Ginevra l’anno seguente, è stato aggiornato quest’anno con un nuovo bracciale in acciaio e un movimento meccanico sviluppato, prodotto e assemblato da TUDOR.

La referenza MT5602, dove “MT” sta per “Manifattura TUDOR”, presenta l’indicazione delle ore, dei minuti e dei secondi ed è una variante del movimento prodotto da TUDOR sviluppata appositamente per il modello Heritage Black Bay. Nel 2015 TUDOR ha annunciato il primo movimento meccanico sviluppato, prodotto e assemblato internamente dal Marchio. Si tratta di un calibro ad alte prestazioni, straordinariamente preciso e robusto, che garantisce un’autonomia di 70 ore. Ciò significa che chi indossa l’orologio può, ad esempio, toglierlo di venerdì pomeriggio e rimetterlo al polso il lunedì mattina senza doverlo ricaricare. Con una frequenza di 28.800 alternanze/ora, o 4Hz, il movimento è dotato di un organo regolatore a inerzia variabile con spirale del bilanciere in silicio, tenuto in posizione da un ponte passante che ne assicura la robustezza. Il movimento è inoltre certificato dal COSC (Controllo Ufficiale Svizzero dei Cronometri).

Maggiori informazioni sul sito della casa madre: scopri

Categorie: , Tag: ,

Descrizione prodotto

BRACCIALE IN ACCIAIO
O CINTURINO IN PELLE INVECCHIATA CONCINTURINO ADDIZIONALE IN TESSUTO DI COLORE ABBINATO

L’Heritage Black Bay è disponibile con bracciale in acciaio o cinturino in pelle invecchiata e chiusura pieghevole. Il bracciale in acciaio è stato rielaborato sulla base dei bracciali rivettati prodotti dal Marchio negli anni ’50 e ’60, che erano contraddistinti dai rivetti di attacco delle maglie in evidenza ai lati del bracciale e dalla forma rastremata.
L’Heritage Black Bay è inoltre dotato di un cinturino addizionale in tessuto di colore abbinato. Caratteristica distintiva della linea Heritage TUDOR, questo cinturino è realizzato in tessuto jacquard secondo il metodo tradizionale di un’azienda centenaria a conduzione familiare della regione francese di St-Etienne.

 

UNO STRUMENTO DALL’ELEGANZA DISCRETA,
AFFIDABILE E FUNZIONALE

La storia degli orologi subacquei TUDOR risale al 1954, l’anno in cui fu presentata la referenza 7922.
Primo esemplare di una lunga serie di modelli ergonomici, leggibili, precisi e resistenti, essa incarnava perfettamente l’approccio formulato dall’architetto americano Louis Sullivan secondo cui la forma di un oggetto deve rispecchiarne la funzione. La referenza 7922 pose inoltre le basi estetiche e tecniche dell’orologio subacqueo ideale: uno strumento dall’eleganza discreta, affidabile e funzionale. Nei sessant’anni successivi al lancio della referenza 7922 originale, l’orologio subacqueo TUDOR è stato costantemente migliorato e ogni modello ha ottenuto il riconoscimento unanime dei professionisti del settore, incluse alcune tra le marine militari più importanti del mondo. Presentato nel 2012, l’Heritage Black Bay ha vinto il premio “Revival” al Grand Prix d’Horlogerie di Ginevra l’anno seguente.